Quando andare
In virtù della sua notevole estensione il Sudafrica, che si trova al di sotto dell'equatore e presenta pertanto stagioni contrapposte rispetto all'Italia, è caratterizzato da diverse fasce climatiche. L'area settentrionale del paese presenta notevole escursione termica tra alba e tramonto contribuendo a fenomeni temporaleschi nei mesi estivi (Dicembre-Marzo); la fascia costiera ad est gode invece di un clima subtropicale ed è l'unica area del paese con clima caldoumido. La par te meridionale del Sudafrica presenta invece un clima mediterraneo con piogge nei mesi invernali da Giugno ad Agosto.

Guida
La guida è a sinistra. È consigliabile la patente internazionale pur non essendo obbligatoria. L’età minima per il noleggio di un’auto è 23 anni.

Documenti e Visti
Per i cittadini italiani il passaporto deve avere validità minima di un mese e deve avere due pagine consecutive interamente libere. Non è richiesto alcun visto.

Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria. È consigliata la profilassi anti-malarica per chi si reca nella parte orientale del paese (al confine con il Mozambico) che comprende il parco Kruger, Mpumalanga, Swaziland e Kwa-zulu Natal soprattutto nel periodo delle piogge.

Regole negli Hotel
In tutte le strutture è vietato fumare all’interno delle camere e nelle aree comuni. Alla sera, per gli uomini, sono richiesti pantaloni lunghi.

Assistenza
Per assicurare la massima assistenza International Travel To si avvale del corrispondente locale di fiducia.

[Descrizione catalogo 2015-2016, inserita a dicembre 2015]